Gestione erbacee spontanee: le alternative alle molecole di sintesi


workshop

La necessità di andare nella direzione di una viticoltura sempre meno vincolata all’impiego di molecole di sintesi ha riportato in auge la lavorazione meccanica del sottofila e stimolato nel contempo la creazione di nuove macchine e attrezzature per la gestione delle specie erbacee spontanee presenti nel vigneto. Per questo motivo sono state messe a punto nuove attrezzature e si sono diffusi il diserbo meccanico, il diserbo termico e la pacciamatura vegetale.

La partecipazione all'evento è gratuita, previa registrazione

Per gli iscritti all’Albo Unico Nazionale dei dottori Agronomi e dei dottori Forestali CFP come da regolamento CONAF 3/2013 (0,125 CFP per ogni workshop)

L’evento partecipa al programma di formazione permanente dei periti agrari e dei periti agrari laureati (1 CFP per ogni workshop)

Calendario

Relatori:

Riccardo Castaldi
Riccardo Castaldi
Gruppo Cevico